Gli ultimi pezzi

Oggi ho comprato la fresatrice per fare il foro per la ventola di aspirazione dello strato limite. Stasera vado dal falegname a ritirare le culle e le mezze lune. E sabato si inizia a fare sul serio!

Le palline

Venerdì ho trovato le sferette per far basculare la cella del primario. Mercoledì arrivano le mezzelune e i “bracci” della rocket box.
E’ nato un problema: non riesco a forare il retro della cella, perchè il trapano a colonna non ci arriva. Il fatto è che il trapano normale che ho è troppo scarso. Spese in vista, mi sa che mi prenderó un black nd decker.

inizia la costruzione!

Ieri ho iniziato a lavorare per rifare il dobson. Erano mesi che studiavo, ieri sera sono entrato in azione. Ho iniziato a fare i fori di assemblaggio sui pezzi di legno. Inoltre, con la sega a tazza da 25mm, ho creato delle “maniglie” per la mirror box. Oggi devo comprare una punta da legno da 10mm per attaccare la cella alla base e una sega a tazza da 12cm di diametro. Speriamo di trovarla!

Ieri ho pure fatto un bel danno: ho perso una delle palline che regolano la cella del primario. Eh… speriamo di trovare tutto dal ferramenta!

Nuovo bim

Elenco qui i siti che conosco e che si possono raggiungere facilmente da milano.

1 – Osservatorio Presolana –
Latitudine 45° 54′ 37″ Nord- Longitudine 10° 04′ 20″ Est- Altezza 1150 m s.l.m.
via Predusolo, Lantana di Dorga, 24020 Castione della Presolana (BG)
http://maps.google.it/maps?q=45.899267,10.084419&num=1&sll=45.900641,10.085106&sspn=0.028013,0.055017&hl=it&ie=UTF8&ll=45.916288,10.096092&spn=0.112022,0.22007&z=12

Il sito è raggiungibile da milano in un’oretta e venti minuti.
L’orizzonte nord è dominato dalla Presolana che copre circa 10°.
L’orizzonte est è dominato dal Monte Pora che copre circa 25°.
Gli orizzonti sud e ovet sono quasi completamente sgombri.

L’inquinamento luminoso lo si subisce a sud e soprattutto ovest. L’est è molto buio. Di solito sfrutto questo sito, oltre che per le serate pubbliche del GACB di cui faccio parte, nelle serate invernali con nebbia molto fitta in pianura. In queste occasioni si raggiunge bortle 4.

Un caro amico dobsonaro, una volta, trovando una nuvola bassa all’osservatorio, è salito sul monte pora fino alle piste da sci e sopra la nuvoletta. Ebbene lì il cielo era migliore, non so dire di quanto perchè non c’ero.

Piccola considerazione: non essendoci alberghi nelle vicinanze che offrono il “servizio astrofili”, preferisco di solito tornare presto da castione, in quanto per strada il sonno è un amico pericoloso.
2 – Pian dell’armà – Alta Valle Staffora
E’ il sito degli astrofili di Milano e di Rozzano.
L’orizzonte nord è coperto per 25-30°.
L’orizzonte ovest è coperto per circa 10°.
L’est e il sud sono completamente sgombri.
http://maps.google.it/maps?q=44.715514,9.208603&num=1&sll=44.713074,9.219933&sspn=0.057213,0.110035&hl=it&ie=UTF8&ll=44.712586,9.220448&spn=0.057213,0.110035&z=13

Da milano si raggiunge in circa 2 ore.

Ci ho osservato parecchie volte con alterne fortune. Il sito gode sicuramente di un seeing molto buono. Il cielo mi sembra abbastanza buio. Diciamo che ha una media di bortle 3.

Molto bello osservare a sud dato che è completamente sgombro.

Per la cronaca è il sito dove son riuscito ad osservare più galassie, proprio per la calma del cielo che mi permetteva di spingere molto con gli ingrandimenti.

E’ presente poco lontano (circa 4km) un albergo a basso costo per dormire, che permette agli astrofili di usare l’entrata posteriore, il cosidetto “servizio astrofili”
3 – Bazena
Per la descrizione del luogo rimando al sito del gruppo astrofili che lo gestisce.

http://www.bresciaraduno.it/

Qui un piccolo resoconto delle mie esperienze. Sono andato 2 o 3 volte, ora non ricordo. Come location è il luogo ideale dell’astrofilo: il rifugio è a due passi di numero dal prato osservativo. C’è un ottima cucina e una divertente e piacevole compagnia astrofilesca.
Il cielo che ho trovato io nelle due volte che sono andato era un bortle 4. Da quel che leggo sui reports dei ragazzi di bazena, mi sa che ho beccato le due serate peggiori! Non vedo l’ora di tornarci e per la compagnia e per il cielo!

4 – Passo del Sempione
http://maps.google.it/maps?f=q&source=s_q&hl=it&geocode=&q=hotel+monte+leone+simplon+pass&sll=41.442726,12.392578&sspn=15.435341,28.168945&ie=UTF8&hq=hotel+monte+leone+simplon+pass&hnear=&ll=46.336499,8.079071&spn=0.420979,0.88028&z=10

Questo è il cielo più bello che io abbia mai visto. E’ a due ore esatte da milano, su una strada comodissima.
Le tre volte che sono andato sono sicuro di aver beccato bortle 2. Le nuvole sono nere. La via lattea sembra attorcigliata intorno a nebulose oscure. Si vede molto bene un “braccio” di via lattea nel cefeo, mai visto da nessun altra parte. Potrei stare delle ore a parlarne, ma avete capito.
L’amico che mi ha consigliato il posto, mi ha detto che il passo della novena è ancora meglio. Dovrebbe essere ad un’oretta di strada, l’anno prossimo ci provo.